Perché distribuire attraverso Musical Mass?

La distribuzione attraverso Musical Mass è gratuita.

È possibile distribuire con Musical Mass solamente attraverso un account artistico, ossia legato a un progetto musicale.

Gli artisti possono distribuire attraverso Musical Mass solamente se i loro brani sono abbinati a un LabelCode, ossia un codice che Musical Mass fornisce agli operatori musicali come Etichette, Management, Booking Agency che hanno sottoscritto una partnership gratuita e non vincolante con Musical Mass.

In alternativa gli artisti che non hanno relazioni con alcun operatore possono sottoporre i loro lavori direttamente a Musical Mass. Se approvati saranno distribuiti con il LabelCode di Musical Mass.

Questa selezione garantisce oltre che una particolare attenzione e cura alle release distribuite, anche un costante supporto agli artisti e agli operatori che entrano a far parte del nostro network.

Gestisci un’Etichetta?

Musical Mass propone a etichette, management e agenzie di booking una partnership.

Per accedervi richiedi il tuo LabelCode gratuitamente e senza alcun impegno.

Quando raggiungerai un determinato risultato in termini di ascolti e vendite dei tuoi artisti (vedi le faq), la tua etichetta potrà aprire le sue LabelRoom, attraverso le quali potrai accedere alla MoneyJam.

La MoneyJam raccoglie le royalty degli artisti emergenti fino a quando non sceglieranno di riceverle.
A queste royalty Musical Mass aggiunge una sua sponsorizzazione.
Royalty e sponsorizzazione formano un budget che consentirà di organizzare eventi live.

Musical Mass aiuta gli artisti emergenti a esibirsi dal vivo, lasciando comunque loro la libertà di ricevere le royalty o di usarle per la MoneyJam.

Se aprirai una LabelRoom, la MoneyJam sarà divisa fra la tua Label e l’artista, in occasione del live organizzato da te.

Perché consigliare agli artisti di abbonarsi a Musical Mass?

Una volta distribuiti i brani, gli artisti possono scegliere se:

  1. Aderire al progetto Musical Mass sottoscrivendo un abbonamento annuale.
  2. Mantenere la distribuzione senza abbonamento.
    Soluzione che prevede una rendicontazione ordinaria delle royalty e che ti consente di richiederne il pagamento una volta raggiunta la soglia di 10€.

L’abbonamento Musical Mass consente di:

  1. Partecipare all’assegnazione dei Live secondo le modalità di Musical Mass.
  2. Aderire alla community la cui collaborazione è finalizzata a una promozione costante degli artisti abbonati.
  3. Accedere alle convenzioni con i partner di Musical Mass (sale di registrazione, stampatori di supporti musicali, negozi di dischi,  fornitori di merchandising ecc.)
  4. Accedere alle iniziative promosse da Sponsor (tour sponsorizzati, aperture live a grandi eventi ecc.)

Molte altre attività verranno comunicate costantemente a chi ha distribuito con Musical Mass, anche se non è abbonato. Musical Mass è costantemente attivo nello scouting di artisti e sarà felice di valutare proposte di co-produzioni con altre realtà discografiche.

F.A.Q.

1. Cosa è la MoneyJam?

La MoneyJam è un budget collettivo che si crea grazie ad ascolti e vendite realizzate dagli artisti distribuiti e abbonati a Musical Mass, oltre che da una sponsorizzazione continua da parte di Musical Mass.

La MoneyJam viene utilizzata per realizzare eventi Live, secondo le modalità previste da Musical Mass.

2. Cosa sono i crediti?

In base ad ascolti e vendite Musical Mass assegna dei crediti agli artisti. I crediti determinano le classifiche per assegnare le MoneyJam.

10 ascolti su piattaforme streaming = 1 Credito

1 Brano venduto = 20 Crediti

3. Cosa è il LabelCode?

Il LabelCode viene emesso gratuitamente da MusicalMass e identifica un determinato operatore (Label, Management, Booking Agency) genericamente chiamato Label.

Ogni artista può abbinare a ogni suo brano un LabelCode dell’etichetta o delle etichette con cui è in rapporto.

Quando un operatore realizza 700 crediti tra tutti i brani distribuiti con il suo LabelCode, può attivare le sue LabelRoom.

4. Cosa sono le Room?

Le Room di Musical Mass sono stanze virtuali a cui possono candidarsi un massimo di 25 artisti abbonati e distibuiti da Musical Mass.

Le Room sono in competizione per l’assegnazione delle MoneyJam.

Quando il budget di una MoneyJam è raggiunto, questa viene assegnata alla Room che con i suoi 25 candidati ha realizzato il maggior numero di crediti.

Di conseguenza la MoneyJam sarà divisa fra chi ha aperto la Room e l’artista che si è classificato primo all’interno della Room.

Un Artista può candidarsi al massimo a 3 Room contemporaneamente.

Artista e titolare della Room avranno 7 giorni lavorativi per definire la data precisa del Live.

La MoneyJam verrà accreditata a entrambi entro i 3 giorni lavorativi successivi al Live.

Tipi di Room:

  1. GigRoom – È aperta dalle Venue. Se ne può aprire una alla volta per la stessa Venue. Il Live sarà organizzato all’interno della Venue.
  2. LabelRoom – È aperta dalle Label. La stessa Label può aprire 3 LabelRoom contemporaneamente. Sarà compito della Label trovare la location in cui l’artista vincitore si potrà esibire.
5. Cosa succede quando un artista si aggiudica una MoneyJam?

I suoi crediti vengono azzerati, al fine di favorire un turn-over fra gli artisti e affinché possano avere tutti la possibilità di accedere ai Live.

La Room che si è aggiudicata la MoneyJam viene archiviata.

6. Cosa succede se un artista abbonato a Musical Mass non vuole più condividere le sue Royalty nella MoneyJam?

Quando un artista ha raggiunto grazie ad ascolti e vendite 10€ di revenue e non è più interessato a partecipare a Musical Mass, può richiedere da quel momento in avanti di non partecipare al sistema di Musical Mass con le sue royalty future e quindi di riceverle secondo la modalità ordinaria.

Da quel momento sarà escluso dalle classifiche per i Live, non potrà più candidarsi alle Room e potrà ricevere le sue royalty ogni volta che avrà raggiunto almeno 10€.

7. Cosa succede se una Room è stata vinta da un artista del quale per ragioni artistiche, l'organizzatore non vuole ospitare un Live?

L’organizzatore può decidere di non ospitare/organizzare il suo Live. Non riceverà la sua parte di MoneyJam che verrà riversata sulle future MoneyJam, mentre l’artista riceverà la sua parte.

8. Cosa succede se artista e titolare della Room non definiscono la data entro 7 giorni lavorativi?

La MoneyJam viene assegnata alla Room seconda classificata.

9. Cosa succede se l’artista non si presenta alla data?

Viene assegnata la parte di MoneyJam che spetta al titolare della Room ma non all’artista, quest’ultimo viene temporaneamente sospeso dal programma Live di Musical Mass sino al chiarimento della sua situazione.

10. Come distribuisce Musical Mass?

Gli account che possono distribuire attraverso Musical Mass devono essere artistici e quindi legati a un progetto musicale specifico. Etichette e management non possono distribuire attraverso un proprio account, ma possono abbinare i brani degli artisti da loro gestiti fornendo a questi ultimi il LabelCode.

11. Quanto costa Musical Mass?

Distribuire con Musical Mass è gratuito, è necessario registrarsi per attivare un account MusicalPass Front Stage.

Per accedere alle Room e partecipare a ogni attività proposta da Musical Mass i musicisti devono sottoscrivere un account MusicalPass All Area al costo di 35€ /anno. Per i primi 500 abbonati la scadenza dell’abbonamento avviene dopo 2 anni.

Musical Mass distribuisce solo brani associati ad un LabelCode (fornito dalla label con cui l’artista è in rapporto), a garanzia della qualità del materiale e della completezza e correttezza delle informazioni associate ad esso.

Un artista che desideri distribuire attraverso Musical Mass senza essere in rapporto con alcun operatore (etichetta, management, booking) può sottoporre il proprio materiale a Musical Mass. Se approvato verrà distribuito con il LabelCode di Musical Mass.

Ribadiamo che la richiesta del LabelCode e l’apertura di GigRoom e LabelRoom è gratuita.